SHARE
Il Nettuno BC 1945 è lieto di annunciare l’ingaggio del lanciatore mancino giapponese Kodai Hamaya per la stagione 2022 della SerieA. Hamaya entrerà nel nostro roster dalla seconda fase della regular season.
Nato a Totsukawa nella Prefettura di Nara in Giappone il 27 febbraio del 1993, è stato terza scelta nel Draft della NPB nel 2013 dei Rakuten Golden Eagles. Nel settembre del 2014 ha fatto il suo esordio nella Nippon Professional Baseball, era il 28 settembre e Kodai Hamaya firmava la vittoria contro i Saitama Seibu Lions. Entrando così, a soli 21 anni,  nel ristretto club dei pitcher vincenti nella loro gara d’esordio in NPB.
E’ rimasto fino al 2018 ai Rakuten Golden Eagles per poi passare nel roster dei DeNA Yokohama Bay Stars. Nel 2019 si trasferisce in Messico con  i Venados de Mazatlan nella Mexican league di TriploA. Lancia sette gare da partente con tre vittorie e l’ottimo 1.72 di media PGL in 31.1 inning lanciati. Ancora Yokohama nel 2020 e poi nel 2021 ha vestito le casacche di Mazatlan e Veracruz in Mexican League prima di ritornare in Giappone per unirsi al roster degli Astroplantes Ibaraki nella BC Legaue, la più importante lega indipendente del Giappone.
L’ingaggio di Kodai Hamaya chiude questa fase di mercato di preseason del Nettuno BC 1945 come conferma il DS Leonardo Mazzanti:
“Con Hamaya si chiude per ora il nostro mercato. Kodai arriverà a Nettuno per la seconda fase della regular season e comunque avremo poi ancora un visto eventualmente da sfruttare nel proseguo della stagione”.
L’arrivo di Kodai Hamaya è senza ombra di dubbio un colpo di grandissima qualità e di livello internazionale:
“Siamo veramente soddisfatti di essere riusciti a chiudere questa trattativa – continua Leo Mazzanti – Hamaya è un innesto di grande qualità nel nostro roster. Io ho sempre avuto grande stima verso il baseball orientale e avevo sempre in testa di provare a portare a Nettuno un lanciatore di scuola orientale. Lo abbiamo fatto e penso che abbiamo scelto un pitcher di assoluto valore, che arriva in Italia dopo aver fatto anche una importante esperienza in Messico. Non arriva quindi un giocatore che è alla sua prima esperienza fuori dal Giappone.  La sua carriera è di qualità, come sono importanti le squadre in cui ha giocato in passato”.
Si chiude un mercato di grandi soddisfazioni:
“Soprattutto un mercato in cui siamo riusciti a concretizzare con giocatori che abbiamo fortemente voluto e cercato, insieme allo staff tecnico. Avevamo obiettivi precisi e in quel senso ci siamo mossi, penso che abbiamo portato nel roster tutti giocatori che saranno funzionali al nostro obiettivo stagionale. Vogliamo fare bene e riportare grande entusiasmo e tanti tifosi nello Steno Borghese”.
Il Nettuno BC 1945 da il benvenuto a Kodai Hamaya nel roster per la SerieA 2022.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here