SHARE

La marcia spedita del Nettuno BC 1945 continua. Anche allo Jannella di Grosseto la squadra di Guy Trinci impone la sua legge della doppietta e conquista le due vittorie che valgono la matematica qualificazione ai playoff con una giornata d’anticipo. Passo spedito, come al solito, in gara1 con la netta affermazione per 14-2. In gara2 Kevin Sosa, Marquez e Oberto, hanno tenuto in partita il JR Grosseto, ma le grandi prestazioni di Rommel Gonzalez e Ariel Soriano hanno fatto la differenza nel successo per 1-0 della squadra nettunese.

Gara1 si apriva subito con un big inning da 5 punti per la squadra di Trinci, come sempre aggressiva nel box di battuta. Cinque valide con i doppi di Peppe Mazzanti e Ariel Soriano, portavano subito il parziale sul 5-0 sul partente del Grosseto Leo Bulfone. I padroni di casa provavano a reagire subito contro i lanci di Andrea Pizziconi. Arrivavano i singoli di Ferretti, Sgnaolin e Mercuri e il primo inning di gioco finiva sul 5-1.

Nel quarto inning era un doppio di Fiorentini, dopo il singolo di Mercuri, e il sacrificio di Pancellini a confezionare il secondo punto del Grosseto. Troppo poco per mettere in difficoltà Andrea Pizziconi che chiudeva la sua prestazione nel sesto inning con 6 valide concesse e 11 K! Lo rilevava come al solito benissimo Valerio Simone che in due inning con concedeva valide al Jolly Roger. Con altri 3 punti nel sesto attacco e ben 6 nell’ottavo, il Nettuno chiudeva il match sul 14-2. 17 le valide totali della squadra nettunese. Solito Andrea Sellaroli a 4 su 5, Ariel Soriano 4 su 6 con 3 RBI. Tre punti battuti a casa anche per l’olandese Oliver Van der Wijst.

In Gara2 la vittoria è arrivata di misura, 1-0 firmata dal solo homer del francese Ariel Soriano nel corso del quarto inning di gioco. Un minimo scarto che è stato sufficiente grazie alla grandissima partita lanciata dal nicaraguense Rommel Gonzalez che ha sfiorato la partita perfetta. Complete Game per l’ex partente di Esteli nel Pomares di Nicaragua, con una sola valida concessa, a Lorenzo D’Auria che nel settimo inning rompeva la no-hit di Gonzalez.

Ora c’è l’ultimo turno di regular season, allo Steno Borghese contro i Lancers Lastra a Signa. Poi sarà tempo di playoff e dello scontro che metterà in palio la promozione in A1 contro il Modena.

Foto del fotografo Luciano Canale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here