SHARE

Al termine dell’allenamento di oggi c’è stata una piacevole sorpresa per il Nettuno allo stadio Steno Borghese. Una rappresentanza dei tifosi è stata ricevuta dalla squadra e dallo staff tecnico e dirigenziale sul terreno di gioco ed i tifosi hanno donato una bandiera con tutti i trofei vinti nella storia del glorioso Nettuno. Un gesto che è stato molto apprezzato ed ha strappato un sentito applauso di tutti per i tifosi.

Consegnata la bandiera al Capitano Mattia Restante, è stato poi letto il messaggio scritto dalla tifoseria per la squadra che vi riportiamo di seguito:

“Una bandiera verde blu piena di trofei, una città, una squadra, voi…abbiamo pensato a questo vessillo noi tifosi ed appassionati in segno di incitamento. Senza alimentare ulteriori polemiche, noi tifosi siamo stati chiamati pellegrini, hanno gettato fango per i vostri dirigenti che tanto in termini di sacrifici stanno facendo fino ad ora. Anche a voi giocatori in verde blu che rappresentate questa città ed il suo sport non hanno elargito delle belle parole. Adesso basta è giunto il momento di vincere e crederci fino all’ultimo out! Per voi stessi, per tutto lo staff tecnico, per la dirigenza e per tutte quelle persone che si impegnano in questa società ed anche per quei tifosi che oggi sono lontani ma che domani saranno i primi ad applaudire le vostre giocate.
Un gruppo di tifosi del Nettuno”.

“Portatela sempre con voi” hanno poi aggiunto i rappresentati dei tifosi che hanno consegnato la bandiera piena di trofei.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here