SHARE

Settimana complicata per i campionati giovanili, con i calendari rivoluzionati da rinvii, anticipi e posticipi. Partiamo subito con il torneo Under18, che ha visto la sua apertura ufficiale spostata a giovedì scorso, con il derby tra le formazioni dell’Academy Nettuno: Blu vs. Green; partita bellissima e molto equilibrata, che è stata interrotta per oscurità al settimo inning sul punteggio di 4-4; la data della prosecuzione verrà comunicata al più presto.

La seconda giornata del campionato Under12, invece, è stata molto creativa, con l’Academy B Orange che ha anticipato a giovedì il proprio impegno contro i Dolphins A, perdendo 2-20 contro i più quotati avversari; questo il commento del manager accademista Andrea De Angelis: “Partita difficile per i piccoli Orange, subito impressionati dalla potenza dei Delfini. Qualche linea di febbre sparsa nel dugout ha condizionato in negativo la prestazione della squadra, andando ad infierire su un bullpen alle prime armi, che nulla ha potuto contro i più grandi ed esperti avversari. Il risultato di 20-0, alla fine del quinto inning, è stato mitigato da due punti nel finale, guadagnati grazie a qualche base di troppo concessa dall’ultimo rilievo dei Dolphins.” L’altra gara in programma tra San Giacomo e Academy A Yellow è stata rinviata a data da destinarsi.

Parliamo adesso del campionato Under15, con la doppia sfida incrociata tra Academy e Lions, in programma nel secondo turno; sabato gli accademisti Royal si sono imposti con autorevolezza sul campo dei Lions A, con una prova di grande compattezza e freschezza mentale. Il team di Ruberto, Porcari e Ricci ha colpito subito duro nella prima parte di gara, senza concedere nulla in fase difensiva, 12-0 a fine quarto, chiudendo in scioltezza, dopo sei riprese e due ore e mezza di gioco, con il punteggio: Lions A vs. Academy Royal 0-17. Grande prestazione sul monte di lancio dello starter Ricci, autore di 6K, 0H, 1BB in 4 riprese lanciate; partita chiusa da Colalucci: 3K, 0H, 1BB negli ultimi 2 inning. Buonissima performance in attacco della formazione Reale, con 15 valide all’attivo: Ubani 1/3, Ricci 2/3, Ciaramella 3/3, Fagnani 1/2 (triplo), Venditti 3/4, Di Siero 2/3 (1 doppio), Cardarelli 1/1 (doppio), Barbona 1/1, Colalucci 1/4, Tedesco 0/2, De Angelis 0/3, Tomei 0/0. I Lions hanno mostrato delle buone potenzialità, rimaste però inespresse, patendo più del dovuto, soprattutto sotto l’aspetto mentale, l’ottima giornata degli accademisti; lineup Lions: Pacchiarotti (De Paolis), Lo Rillo, Belardi, Aleksandrov, Neroni, Cestarelli (Canale), Proietto, La Sorsa (Visalli), Gallo. Lanciatori: Proietto, Belardi, Lo Rillo, Aleksandrov.

L’altra gara in calendario per gli U15 si è disputata stamattina tra le squadre B di Academy e Lions; è stato un confronto molto serrato e stretto nel punteggio, con due formazioni messe molto bene in campo, che hanno dato vita a una partita molto emozionante ed equilibrata, al di là delle incertezze tecniche, dovute più che altro all’inesperienza. Gli accademisti Blu, di Cassoni e D’Anolfo, si sono portati subito in vantaggio, 1-0, con una valida di Porcari e un doppio di Tomei con RBI; molto bene Stella sul monte, che difendeva il vantaggio minimo fino al terzo inning, quando i Leoni pareggiavano i conti, 1-1. Ma a fine quarto l’Academy si riportava di nuovo avanti, ottenendo un break di due punti, con un singolo di Danna e alcune imprecisioni della difesa avversaria, 3-1. Nella quinta ripresa Mariani rilevava Stella sulla collinetta, con un approccio positivo e due out, poi però perdeva un po’ di controllo nei lanci e i Lions ne approfittavano per accorciare il punteggio; ma i Bluette ristabilivano immediatamente le distanze, con un singolo di Mariani, che arrivava poi a casabase su errore, 4-2 e si andava all’ultima ripresa, alle soglie delle due ore e mezza di gioco. Nel frattempo Tomei si impossessava del mound Academy, e dopo aver sbrogliato le sorti dell’inning precedente andava a chiudere con sicurezza e carattere la partita, aiutato anche da una ottima difesa; risultato finale: Academy Blu vs. Lions B 4-2.

Roster Academy Blu: Lorenzo Barbona, Lawrence Continella, Leonardo Danna, Giacomo De Donno, Davide Droghini, Cristiano Germani, Valerio Ludovisi, Enzo Mariani, Gabriele Navacci, Valerio Perotti, Federico Porcari, Andrea Sorrentino, Flavio Stella, Daniele Tomei. Staff: Angelo Cassoni, Davide D’Anolfo, Luca Perotti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here